• Home

Homepage

Il Centro dipartimentale di Studi su Descartes "Ettore Lojacono" (CESDES) nasce dall'iniziativa comune dei Dipartimenti di Filosofia e di Matematica dell’Università del Salento (ex Università di Lecce) come Centro interdipartimentale di Studi su Descartes e il Seicento. L'atto ufficiale è del 2 marzo 1998, quando il Rettore dell'Università del Salento (Prof. Luigi Rizzo) e il Président di Paris Sorbonne-Paris IV (Prof. Jean-Pierre Poussou) firmano una Convenzione di collaborazione tra i due Atenei, nei settori della ricerca scientifica e della didattica finalizzata a...
Leggi tutto

News

Alvearium Anni 14-15 (2021-2022)

Pubblicazioni

È on line il numero doppio della rivista Alvearium per gli anni 2021-2022 dedicato al tema "Ego sum".

"Pascal, (fra) memoria e profezia" Convegno di Studi (Torino, 14-15 dicembre 2023)

Seminari e convegni

Convegno di Studi Pascal, (fra) memoria e profezia (Sala Lauree rossa grande, Campus “Luigi Einaudi”, Torino, 14-15 dicembre 2023) organizzato dal Centro Interdipartimentale di Studi Religiosi Erik Peterson (Università di Torino) e dal Dipartimento di Studi Storici (Università di Torino).

Video del Ventennale del Centro di Studi dipartimentale su Descartes "Ettore Lojacono"(Lecce) e del Cinquantenaire du Centre  d'Études cartésiennes (Paris)

News

In 'Galleria Foto', i video della cerimonia per il Ventennale del Centro di Studi dipartimentale su Descartes "Ettore Lojacono" (Lecce, Università del Salento) e  del Cinquantenaire du Centre  d'Études cartésiennes (Paris, Université Sorbonne)

René Descartes. Opere  postume 1650-2009 (nuova edizione riveduta e corretta: Bompiani 2023)

News

È in libreria la nuova edizione riveduta e corretta Bompiani (2023) di René Descartes. Opere  postume 1650-2009 a cura  di Giulia Belgioioso con la collaborazione di Igor Agostini, Francesco Marrone, Massimiliano Savini

Nuova sezione Liminaires

Pubblicazioni

Il sito si arrichisce da oggi di una nuova sezione, Liminaires, dalla quale è possibile consultare in libero accesso tutti i Liminaires, a partire dal 1973 al 2022, contenuti nel Bulletin cartésien (“Bibliographie critique des études cartésiennes”), anch'esso consultabile in libero accesso (alla sezione Bulletin on-line) dal n. 1 (I) al n. 52 (LII)